Biglietti Santa Maria delle Grazie

Nascosta nel nord Italia si trova la bellissima città di Milano. Visitatori da tutto il mondo vengono a Milano per la chiesa di Santa Maria delle Grazie e il convento domenicano per vedere il famoso dipinto di Leonardo da Vinci 'Il Cenacolo'.

Più popolare

Orari di apertura

Come raggiungerle

Piazza di Santa Maria delle Grazie, 20123 Milano MI, Italy

La maggior parte dei visitatori utilizza la fermata della metropolitana Cadorna. Dalla stazione centrale di Milano, prendete la linea verde della metropolitana fino a Cadorna e poi proseguite a piedi. Suggerimento: il tram numero 16, che passa accanto al Duomo, si ferma proprio di fronte alla chiesa e potrebbe essere più veloce e più conveniente. Se si ha paura di mancare il tram, si può optare per un taxi per poi proseguire a piedi.

Domande frequenti

1. Possono i visitatori assistere ad un servizio religioso?
Sì. Santa Maria delle Grazie è una chiesa funzionante e fa parte di un convento domenicano. La Santa Messa ha luogo dal lunedì al sabato in cinque ore programmate durante il giorno e in tardo pomeriggio. Ci sono messe speciali in vacanza, inclusa la domenica. Controllate il sito ufficiale per avere conferma degli orari.
2. Quando fu originariamente costruita?
Il duca di Milano Francesco I Sforza commissionò la costruzione del convento e della chiesa domenicani. L
3. Come ha fatto “L’ultima cena” ha sopravvivere la Seconda Guerra Mondiale?
Durante la notte del 15 agosto 1943, la chiesa e il convento furono colpiti da un bombardamento aereo alleato. Il muro sul quale pende il famoso dipinto era stato nascosto per protezione, e questa parete fu una dei pochi sopravvissuti. Gran parte del refettorio fu distrutto e dovette essere ricostruito dopo la fine della guerra. Attualmente, le misure di conservazione in corso hanno lo scopo di mantenere il dipinto per i secoli a venire.
4. Il dipinto di Leonardo appartiene alla Chiesa?
No. Attualmente L

Da sapere prima di partire

Centro culturale Alle Grazie
Annessa alla Basilica di Santa Maria delle Grazie si trova la Sagrestia del Bramante, sede del Centro Culturale alle Grazie (centro culturale domenicano). La missione di questa organizzazione è di promuovere i valori umani e cristiani e lo spirito dell
Le sette cappelle
Intorno alla chiesa principale ci sono sette cappelle quadrate dedicate alla Vergine delle Grazie. Nel XV secolo, i clan più potenti di Milano richiesero il patronato delle cappelle, e le prove durature di questo mecenatismo familiare possono essere osservate ancora oggi. La Cappella di Santa Caterina conserva ora sculture di Antonello da Messina e le cappelle della Madonna adorante e della Santa Corona sono affrescate da Gaudenzio Ferrari. Non perdete queste opere d
L’architettura di Santa Maria delle Grazie
Questo sito fa parte del Patrimonio Mondiale dell

Nelle vicinanze

Ristorante Pizzeria Cecco
Vicino a Santa Maria della Grazie c
Galleria Vittorio Emanuele II
Un importante punto di riferimento di Milano è il più antico centro commerciale attivo in Italia. L
Galleria Vittorio Emanuele II

Galleria Vittorio Emanuele II

Galleria d’arte Brera
Questa è la principale galleria d
Galleria d’arte Brera

Brera Art Gallery. Petar Jevtic / Shutterstock.com